Attendere prego...

Casa sociale

Archivio News

Festa degli Sportivi al Canottieri. Sanzullo ‚‚‚¨Ň“Atleta dell‚‚‚¨‚„ĘAnno‚‚‚¨¬.

Pubblicata il 21/12/2017
 Mario Sanzullo, un argento e un bronzo nel nuoto di fondo ai recenti Mondiali di Budapest è stato votato dalle sezioni sportive del Circolo Canottieri all’unanimità  “Atleta dell’Anno 2017Il riconoscimento gli è stato consegnato dal presidente Achille Ventura nel corso della tradizionale “Festa degli Sportivi”. Sfilata di Campioni ieri alla Canottieri. Nel salone dei Trofei al Molosiglio si è svolta la  premiazione di tutti gli atleti che ,nelle varie discipline sportive, si sono messi particolarmente in luce nel corso del 2016 e del 2017. E’ stato il presidente Achille Ventura con i due vice presidenti Sasà Roncalli ed Ivan Filippelli a premiare gli atleti giallorossi. Particolarmente soddisfatto il presidente Ventura che ha detto, nel suo breve intervento, che questa è la vera grande festa del Circolo Canottieri in quanto premiamo i nostri campioni, le nostre speranze per il futuro ed i nostri tecnici perché senza di loro questi risultati non sarebbero stati raggiunti. Consentitemi di dire che è la serata dell’orgoglio giallorosso”. La sezione più medagliata è quella del nuoto e pallanuoto che vede come responsabili tecnici rispettivamente Lello Avagnano e Paolo Zizza. Sugli scudi la prima squadra che ha conquistato un terzo posto in campionato e quindi il diritto a partecipare alla Champions manifestazione alla quale la Canottieri mancava da ben 27 anni. Premiata la formazione Under 17 che ha conquistato il titolo di Campione d’Italia e l’Under 20 che ha vinto l’argento. Alessandro Velotto ha conquistato il bronzo alle Olimpiadi di Rio con la Nazionale maggiore di Sabdro Camapagna. Massimo Di Martire, Edoardo Campopiano e Antonio Maccioni hanno vinto la medaglia d’Argento agli europei giovanili del 2016, mentre Umberto Esposito, Edoardo Campopiano, Antonio Maccione e Vincenzo Dolce quella di bronzo alle Universiadi di quest’anno con Enzo Massa allenatorePer Paolo Zizza riconoscimento per l’argento di Rio con la Nazionale femminile di Fabio Conti e per il bronzo ai Mondiali Under 18 femminili. Targa anche per i tecnici, Luigi Di Costanzo e Vincenzo Palmentieri, per il preparatore atletico, Nicola Agosti ed il medico sociale, Elio Picardi. Pioggia di titoli e di records nel nuoto con Stefania Pirozzi, Andrea Manzi, Domenico Acerenza, Mario Sanzullo, Pietro Paolo Sarpe, Giulio Iaccarino, Giuseppe Cerbone, Pasquale Sanzullo e Nicolò Accadia. Premiata anche la staffetta 4x200 stile libero che ha conquistato un oro e un bronzo ai Campionati Italiani Giovanile e formata da (Trapanese,Tuccillo, Ericchiello e Sarpe). I tecnici premiati sono, Davide Rummolo, Luca Piscopo, Giovanni Consiglio, Armando Borriello, Manuela Foggia, Davide Lombardi e naturalmente, Lello Avagnano. Per la Motonautica, guidata  da Gennaro Russo, riconoscimenti per Diego ed Ettore Testa, Gianmaria Di Meglio, Gianluca Biondi  Cristiano Segnini, Fulvio De Simone, Antonio, Giuseppe e Rosario Schiano, Massimiliano Testa Annibale Bovenzi, Francesco Leone, Francesco Lagani e Della Corte. Sempre nella Motonautica, riconoscimento anche al presidente Achille Ventura che in coppia con Matteo Nicolini hanno stabilito il record sulla Napoli-Capri con uno scafo fino a 50 piedi. E’ stato assegnato anche il premio Gioffredi consergnato dal figlio Giancarlo a Gian Maria Di Meglio.  La sezione Canottaggio con il consigliere Deo Litterio ha premiato, per la stagione 2016 Mario e Francesco Cella, Gennaro Di Mauro, Luciano D’Agostino, Felice Pizzo, Vincenzo Pezzella, Mattia Lo Bascio, Alessandro Ricciardiello, Luca Improta, Antonio Galli, Andrea Ciccarelli, Luigi Fragomeno, Vittorio Carino, Giuseppe Di Martino, Leonardo Litterio, Gianluca Miccoli, Lorenzo Cuomo, Andrea Eneghes, Flavio Tornincasa, Cristiano Mancini, Andrea Viggiani, Emanuele Esposito, Maria Vittoria Musilli e Claudia Corrazza. I tecnici premiati sono invece, Stefano Correale, Fabio Di Costanzo, Simone Ponti e Fabio Santillo. Nella Vela, consigliere Giuliano Cuomo, i premiati sono Annibale Bovenzi, Vincenzo Sorrentino, Luca Scoppa e lo stesso Giuliano Cuomo, mentre nel Triathlon, con il consigliere Umberto Casillo sono stati premiati Ciro BorrelliSalvatore Attianese ed il  tecnico Tino Borsacchi.  Per il tennis, consigliere Raffaello Lerro, riconoscimento a Massimo Cierro e ai giovani, Fabio Azzi, Dario Capuozzo, Alessandro Mazzeo, Marco Fistola.
Verifica la validitŗ di questo sito XHTML 2013 WebSite by Dynform.it   |   Design by Ricchi Amministrazione