Attendere prego...

Archivio News

Scegli una sezione sportiva:

La Canottieri Napoli vince a Firenze (11 a 9) e conquista tre punti pesanti.

Pubblicata il 12/02/2018
 La Canottieri Napoli espugna la Nannini e si riscatta prontamente della sconfitta casalinga subita contro l'Ortigia dell'ultima partita del girone d'andata. Vittoria meritata, ma quanta sofferenza e quanti ribaltamenti di punteggio nel corso di una gara molto combattuta. Iniziano i giallorossi che dopo essere andati in vantaggio dopo appena 18 secondi con Edoardo Campopiano, si portano sul 4 a 1 grazie ad una doppietta di Alessandro Velotto e ad un'altra rete di Campopiano, mentre Astarita va a segno per i padroni di casa. Sembra una partita a senso unico e invece la formazione allenata da Tofani si trasforma e riesce a mettere a segno un incredibile break di sei gol che di fatto ribalta il punteggio e consente alla Florentia di chiudere il secondo tempo addirittura in vantaggio di due reti (7 a 5). Vanno a segno due volte Razzi, due volte Vannini e una rete a testa per Astarita e Di Fulvio. Per i napoletani a segno Gianluca Confuorto. Nella terza frazione di gioco cambia ancora la gestione della partita che dai locali passa completamente in mano alla squadra allenata da Paolo Zizza che, con un parziale secco di 4 a 0, chiude sul punteggio di 9 a 7. Apre Federico Lapenna, pareggia Alex Giogetti che mette a segno anche la rete del sorpasso (7 a 8) e allunga con Eduardo Campopiano che con questa rete mette a segno una tripletta. Una "mazzata" incredibile per la Florentia che non riesce a recuperare nell'ultimo tempo. Federico Lapenna porta la Canottieri a +3 e a nulla servono le reti di Astarita e Bini che riportano sotto la propria squadra 9 a 10 in quanto Umberto Esposito sfrutta alla perfezione l'uomo in più e regala alla Canottieri, a 40 secondi dalla sirena, una vittoria importantissima (11 a 9) sia sotto l'aspetto del morale, ma soprattutto ai fini della classifica. Con questi tre punti i giallorossi agganciano il Savona al quinto posto a sua volta sconfitto in casa nel derby ligure dalla Pro Recco.
Verifica la validitÓ di questo sito XHTML 2013 WebSite by Dynform.it   |   Design by Ricchi Amministrazione