Attendere prego...

Archivio News

Scegli una sezione sportiva:

Pallanuoto. Final Four Under 20. La Canottieri cede solo nel finale ed il Bogliasco vince il tricolore con il punteggio di 8 a 5.

Pubblicata il 17/07/2017
 Una grande e mai doma Canottieri cede solo negli ultimi due tempi al Bogliasco sostenuto da un tifo eccezionale. Tanti applausi e complimenti per i "ragazzi terribili" allenati da Enzo Massa, ma il sogno scudetto è rinviato. Per i giallorossi, una doppietta di Baviera e un gol a testa per Aniello, Spatuzzo e Tartaro. "Una bella finale alla quale sono approdate sicuramente le due squadre migliori- ha dichiarato il presidente del Circolo Canottieri Napoli, Achille Ventura - Ha vinto il Bogliasco e quindi onore ai ragazzi di casa, ma devo fare i complimenti alla mia squadra e ad Enzo Massa che hanno disputato un grande campionato ed hanno onorato, con un'ottima prestazione, la finale". I liguri, padroni di casa, si impongono 8-5 (1-0, 0-1, 4-2, 3-2) nell'atto conclusivo della final four, trasmesso in diretta su Waterpolo Channel, che si è svolta alla piscina "G. Vassallo" sabato 15 e domenica 16 luglio. Nella finale per il terzo posto successo per 11-7 della Roma Nuoto sulla NC Civitavecchia. Premi speciali per Michele De Robertis (Roma Nuoto) miglior marcatore con 6 reti, Pierre Pellegrini (Bogliasco Bene) miglior portiere, e Duilio Puccio (Bogliasco Benr) miglior giocatore. Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti : Lorenzo Ravina - presidente onorario Fin, Gianfranco De Ferrari - dirigente Fin , Ferdinando Pesci - tecnico federale, Umberto Panerai - storico portiere della nazionale, Adelio Peruzzi - storico presidente del Bogliasco campione d'Italia e Gianluigi Brisca - sindaco di Bogliasco . "Si sono affrontate le due squadre più forti del campionato. L'ha spuntata il Bogliasco, meritatamente - questo il commento a caldo dell'allenatore della Canottieri Napoli, Enzo Massa - Complimenti al mio collega Guidaldi e alla società biancazzurra, che ha organizzato al meglio questa Final Four. Complimenti anche agli arbitri Fusco e Taccini che hanno diretto molto bene la finale".


Bogliasco Bene-CC Napoli 8-5

Bogliasco Bene: Pellegrini, Tamburini, Dainese, Gavazzi, Azzarini, Tabbiani 1, Guidi 3, Ferrero 1, Ieno, Prian 1, Puccio 2, Greco, Caliogna. All. Guidaldi
CC Napoli: Rossa, Spatuzzo 1, Zizza, Ruocco, Baviera 2, Aniello 1, Giugliano, Campopiano, Maccioni, Di Martire, Vitullo, Tartaro 1, Brancaccio. All. Massa
Arbitri: Taccini e Fusco
Note: parziali 1-0, 0-1, 4-2, 3-2. Espulsi per reciproche scorrettezze Tabbiani (B) e Di Martire (C). Nessun giocatore uscito per limite di falli
Verifica la validitÓ di questo sito XHTML 2013 WebSite by Dynform.it   |   Design by Ricchi Amministrazione