Attendere prego...

Archivio News

Scegli una sezione sportiva:

Pallanuoto. Settima giornata. Alla Scandone (ore 15,45) la Canottieri ospita il Torino ‚€˜81.

Pubblicata il 01/12/2017
 E’ già un testa coda domani alla Scandone (ore 15,45) dove la
Canottieri ospita la Reale Mutua Torino ’81 di Simone Aversa. La
formazione allenata da Paolo Zizza è reduce dalla bella e
convincente vittoria sul difficile campo del Savona e punta
ovviamente a rafforzare la sua solitaria quarta posizione in classifica
generale. Dovrà fare a meno dello squalificato Biagio Borrelli al suo
posto il figlio di Paolo Zizza, Alessandro. Sul fronte opposto la
formazione torinese, reduce dal pari casalingo con l’Ortigia, è invece
già alla ricerca di punti salvezza. Il pronostico sulla carta
sembrerebbe scontato, ma attenti ai cali di concentrazione che in
gare come queste possono essere fatali. La partita sarà arbitrata dalla
coppia Ercoli-Piano.
“Dopo la bella gara di Savona, ecco il Torino un avversario
sicuramente alla nostra portata, ma che dobbiamo battere – dice
l’allenatore della Canottieri, Paolo Zizza – non sarà facile perché
come vado ripetendo dall’inizio del campionato non ci sono
avversari cuscinetto. Sono tutte partite che vanno giocate con le
giuste motivazioni evitando di commettere l’errore di sottovalutare
l’avversario. Queste gare sono le più insidiose sotto l’aspetto della
preparazione e della concentrazione anche perché siamo chiamati a
vincerle a tutti i costi”.
Verifica la validitŗ di questo sito XHTML 2013 WebSite by Dynform.it   |   Design by Ricchi Amministrazione