Attendere prego...

Archivio News

Un breve pensiero del nostro Prof. Lello Avagnano

Pubblicata il 06/07/2016
Ho partecipato alle Olimpiadi di Los Angeles nel 1984 dove sono stato finalista nei 100 rana
Il mio habitat naturale è l'acqua, non mi sono mai allontanato da essa.
Con Stefania Pirozzi sono riuscito a far qualificare da tecnico per 4 volte un mio Atleta a difendere l'Italia e soprattutto il Circolo Canottieri Napoli ai giochi Olimpici.
Il primo è stato Davide Rummolo Sydney 2000 che ci ha regalato un eccezionale e storico bronzo nei 200 rana.
Poi Flavia Rigamonti Atene 2004 e per due volte Stefania Pirozzi prima a Londra 2012 e tra poco a Rio 2016.
Sono orgoglioso di avere costruito tutto ciò e di avere reso reali tanti sogni con quel pizzico di spregiudicatezza che mi contraddistingue e che mi accompagna da quando ero un atleta.
Condivido la mia gioia, la forza e la tenacia nel raggiungere gli obiettivi fissati con tutto il mio staff ed i miei storici amici di 30 anni con i quali ho condiviso tanti momenti speciali.
Tutti miei ex atleti ed adesso fidati collaboratori del nostro glorioso Circolo: Davide Rummolo, Luca Piscopo, Pina Spirito, Gianni Consiglio, Armando Borriello e Nicola Agosti.
Gli stessi amici degli "ultimi" 30 anni.
Un ringraziamento particolare va alla mia famiglia che mi è stata sempre vicina nelle mie scelte.
Mi sento di dire infine: Forza Stefania. Ma sopratutto Forza Canottieri Napoli e FORZA ITALIA
Un abbraccio
Lello
Verifica la validitÓ di questo sito XHTML 2013 WebSite by Dynform.it   |   Design by Ricchi Amministrazione